Cerca

Turismo di prossimità..... Abruzzo

Turismo di prossimità Abruzzo

Turismo di prossimità… Abruzzo

Cosa vedere in Abruzzo per innamorarsi? Borghi, mare, colline e montagne offrono risposte per tutti i gusti. Bisogna saper ascoltare, guardare e aspettare. Perché in Abruzzo ci sono tanti segreti nascosti e per vederli è necessario perdersi tra i vicoli, camminare a passo lento, e ammirare.

Qualsiasi lista sarebbe riduttiva, quindi senza la presunzione di voler fare una lista definitiva, vogliamo elencare i posti da vedere in Abruzzo che suscitano maggiori emozioni.

La costa dei Trabocchi

 I trabocchi

È uno dei tratti più caratteristici del litorale abruzzese ed è la Costa dei Trabocchi che si snoda da Ortona a Vasto. Un paesaggio unico dalla costa frastagliata che alterna tratti rocciosi e sabbiosi dove punteggiano sospese nel mare, le antiche macchine da pesca: i trabocchi.

Rocca Calascio & Santo Stefano di Sessanio

Tra gli angoli più suggestivi d’Abruzzo ci sono dei luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, capaci di conquistare anche il visitatore più distratto. Rocca Calascio è stato set per numerosi film, tra cui Il nome della rosa e Ladyhawke. Salendo lungo gli stretti vicoli e tra le case in pietra fino a raggiungere il castello, vi troverete al centro di uno straordinario paesaggio con la vista che spazia per i monti e i profili delle colline disegnati dolcemente.

Santo Stefano di Sessanio è il borgo con un suggestivo centro storico di origine medievale e di incredibile bellezza, che conserva le memorie del passato con opere di ristrutturazione ancora in corso, dopo il terremoto. Nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga è il posto giusto dove recuperare le energie, esplorare le meraviglie e gustare i prodotti tipici come le lenticchie.

Campo Imperatore

È un posto che lascia tutti incantati. Scelto come location per numerosi spot televisivi, è il racconto di un Abruzzo autentico, dove i colori della natura predominano su tutto. Il Piccolo Tibet d’Italia, definito così dal noto alpinista Fosco Maraini, si presenta come un paesaggio da vedere, ascoltare e osservare. Perdersi per poi ritrovarsi, scoprire che nel “nulla” c’è il tutto.

L’Aquila

Ferita e colpita nel cuore riesce a coinvolgere i visitatori nonostante le transenne e le crepe sui muri. Nel capoluogo abruzzese si respira forza e coraggio, a partire dalla Basilica di Collemaggio e da altri luoghi come le 99 Cannelle. Il suo patrimonio culturale e artistico è stato in buona parte recuperato, e merita di essere visitata per innamorarsi dell’Abruzzo e della vita.

L’Abruzzo è quel posto in cui cercare pace e serenità coccolati dalla natura e dall’accoglienza genuina del territorio. L’autenticità dei luoghi è una delle caratteristiche che fanno innamorare, e lasciano liberi i pensieri e i sogni. E per innamorarsi è necessario preparare la valigia e viverli in prima persona.

Vi proponiamo degli itinerari per un viaggio alla scoperta di questa regione che nasconde tesori naturalistici e storici di grande valore, riservati a coloro che hanno la pazienza di cercarli, con i ritmi lenti di un tempo.

Scopri i nostri itinerari: Il parco della Majella

                                   Da L'Aquila a Sulmona, Una Vacanza ricca di esperienze

                                   Alla scoperta di SULMONA

                                   L’ADRIATICO PIU’ BELLO – Tour Isole Tremiti e Abruzzo

Scrivi una recensione Chiudi il modulo di recensione
  • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
*
*
Pessimo
Eccellente
*
*
*